CFPUP HOME

Internazionalità

Apprendisti in Europa

Apprendisti in Europa

DOPO IL DIPLOMA: TIROCINIO E APPRENDISTATO IN AZIENDE EUROPEE

Il Centro di Formazione ha partecipato con grande impegno e orgoglio alle due edizioni del progetto EuroApp “European Apprenticeship Ambassadors” e “European Apprenticeship Ambassadors - Go Further!!”: 36 centri di formazione professionale di 12 paesi europei, guidati da Compagnons du Devoir e dal Tour de France, hanno creato il consorzio EuroApp, una rete di agenzie impegnate nel promuovere la mobilità di lungo periodo degli apprendisti.
Grazie a questo progetto, sette ex allievi del CFP di Como nell’arco di due anni sono stati assunti in Francia come apprendisti e hanno frequentato un percorso di specializzazione della durata di un anno presso le agenzie formative partner: Centre de formation des Apprentis de Saint Michel Mont Mercure e Centre di Formation de la Ville de Tours, nelle regione della Loira e della Loira atlantica.
Al termine per loro un titolo di studio francese, la conoscenza di una nuova lingua e una ricca esperienza professionale e personale. 
Per alcuni l’inizio di una carriera internazionale. “Nel mio futuro voglio conoscere altri paesi – ha raccontato Sara Spreafico, la prima ad aver partecipato al progetto pilota europeo, invitata a raccontare la sua esperienza durante il convegno aperto a tutte le delegazioni europee tenutosi in Francia ad aprile 2018 – rimarrò qualche anno in Francia dove mi trovo benissimo e poi vorrei conoscere altre realtà”. 
Altrettanti giovani francesi sono stati accolti da AFOL COMO e integrati nei percorsi formativi di Quarta annualità del settore della Ristorazione e della Trasformazione Agroalimentare.
I progetti, avviati nel 2016 e conclusi in questi giorni, hanno previsto incontri di monitoraggio e restituzione al Parlamento Europeo a Bruxelles, a Parigi alla presenza del Ministro del Lavoro Francese Muriel Pénicaud, e a Bordeaux, presso la sede dell’Agenzia nazionale Erasmus+ francese. Il confronto nei contesti internazionali ha permesso di evidenziare opportunità e criticità della mobilità per apprendisti: le differenze di applicazione dello statuto dell’apprendistato nei paesi europei, il riconoscimento delle certificazioni ottenute nei paesi d’origine, il coinvolgimento delle aziende, la differenza tra i percorsi formativi sono temi di grande interesse e oggetto di attenzione per favorire l’internazionalizzazione del sistema della formazione professionale.
AFOL COMO ha messo a frutto le conoscenze e i contatti ottenuti con il progetto e continua a promuovere la mobilità di lungo periodo attraverso il programma ErasmusPro in cui si impegna costantemente. 


"Un trampolino per il futuro"

Qui di seguito il contatto della Referente dei Progetti di Apprendistato in Europa, per informazioni rivolgersi a:

 
Mariachiara Bernasconi

e-mail: c_bernasconi@cfpcomo.com - tel. 031.571055 int. 248
    Chiudi